mercoledì 15 gennaio 2014

CEL CHE PASSIONE!

Una piccola selezione della sterminata collezione di cel originali che possiede mio cognato. I rodovetri (o acetati) venivano disegnati a mano sulla parte frontale, colorati con tempere acriliche dietro e posizionati su un background fisso, successivamente venivano fotografati immagine per immagine e una volta montato il tutto su pellicola (oggi si montano in digitale) il cartone animato era pronto per essere trasmesso in tv e gli acetati originali a questo punto potevano essere venduti al pubblico.
Robo possiede tante cel di Shingo Araki, di Michi Himeno e della Tatsunoko da poter allestire delle mostre monografiche. Rovistando tra i suoi raccoglitori ce ne sono una marea di Jeeg, Daitarn, Hokuto no Ken (con background panoramici), Urusei Yatsura, Creamy Mami, Saint Seiya, robottoni vari e chi piu' ne ha piu' ne metta! Notevole il primo fotogramma della sigla di Occhi di Gatto "Mysterious Girls", nella foto in alto a dx.
Chissà se un domani, magari l'anno prossimo, si riuscirà a fare una bella mostra con tutta questa meraviglia, stay tuned! ;)
Bunzigirl

11 commenti:

Emanuela ha detto...

Sono davvero stupendi una bellissima collezione :)

Bunzigirl ha detto...

speriamo di poterli mostrare al pubblico prima o poi, queste opere vanno condivise :)

Carlo Ierv ha detto...

RoB..a Da Brividi!!! a quando una mostra evento di Roberto e di queste chicche??

Bunzigirl ha detto...

Ciao Carlo, temo ci vorrà un po' di tempo tra la bimba e i progetti lavorativi alla Square Enix non credo sia in programma a breve ma sarai tra i primi a saperlo, tranquillo ^__^

Carlo Ierv ha detto...

Grazie mille per la risposta!! Ci becchiamo prima o poi... un bacione alla piccola, un abbraccio forte a voi 2.

Sam ha detto...

Chissà quanto sono costati, quelli di Araki non mi pare si trovino in jap a 2 spicci .
Io ne ho uno solo di Daitarn e mi sa che è pure "falso".

Bunzigirl ha detto...

Mio cognato Roberto comincio' ad acquistare celga alla fine degli anni '90 per cui oggi si trova una collezione di tutto rispetto, inoltre sa distinguere perfettamente lo stile di Araki dai celga falsi e ti assicuro che di tarocchi ne girano parecchi. Se vuoi mandami la foto del tuo celga e ti daro' maggiori info sul tuo acquisto :)

Sam ha detto...

Prima di postarti la foto , vorrei chiarire una cosa : ho scritto"falso" tra le virgolette perché il disegno vede un Haran Banjo che nell' anime non si vede.
A dire il vero, notai la cosa da subito, ma mi dissi " magari sono io che ricordo male", ma riguardandomi la serie , ne ho avuto conferma .
In giro ho sentito dire che esistono celga considerati originali anche se i disegni raffigurati in tv non si sono mai visti.
Tu ne sai qualcosa a proposito ?

Bunzigirl ha detto...

So che alcune immagini inedite girano su celga ma ultimamente girano immagini commemorative di creamy mami ad esempio, vengono utilizzate immagini del cartone e riprodotte in serie col logo dello studio d'animazione che ha prodotto la serie, ovviamente in edizione limitata, sicuramente esisteranno anche per altre serie anime

Sam ha detto...

Bè si, potrebbe anche far parte di qualche immagine tagliata in fase di montaggio ( capita spesso che le puntate siano più lunghe di quanto si era calcolato.
Cmq, il celga lo comprai in Italia ( pagandolo 30 cucuzze) e c'era sopra l'adesivo del negozio jappo da ci proveniva ( che non ricordo)
Eccolo

[IMG]http://i58.tinypic.com/105bs6o.jpg[/IMG]

Francesco Romani ha detto...

Che belle! ^^ Di serie di una certa stazza poi! XD Fascino vintage!