venerdì 20 ottobre 2017

LA LEGGENDA DELLA TATSUNOKO

Nel mese in cui la Tatsunoko compie 55 anni eccovi un omaggio ad un grande disegnatore che ha tenuto alto con il suo nome il prestigio italiano nel mondo, soprattutto nell'ambito dell'animazione giapponese: Roberto Ferrari.
Ricordo che Roberto non è stato cacciato dalla Tatsunoko nè tantomeno messo in condizione di farlo. Quella di andarsene è stata una sua libera scelta, difatti i suoi disegni sono stati regolarmente inseriti nei cataloghi giapponesi ed esposti alle mostre (anche quella del 55° anniversario a Tokyo lo scorso agosto) con tanto di nome e cognome riportati sopra. Un suo disegno è stato persino scelto per la cover del catalogo del 50° anniversario Tatsunoko, immagine leitmotiv di tutto il merchandasing della mostra.
Prendetevi un pò di tempo qui per leggere dell'ascesa di Roberto alla Tatsunoko e ammirare i suoi splendidi capolavori, son sicura che apprezzerete. 
Buona lettura!
Bunzigirl
Posta un commento