domenica 4 febbraio 2018

INCONTRO CON MAURIZIO DE ANGELIS E SERGIO MARTINO

Sabato alternativo alla fiera del vinile "Music Day" dove ho avuto il piacere di incontrare Maurizio De Angelis (Oliver Onions) e il regista Sergio Martino, riuniti per l'occasione per l'uscita del cd "L'allenatore nel pallone", colonna sonora dell'omonimo film del 1984 con Lino Banfimai edita prima né su cd, né su vinile.
La conferenza è stata davvero interessante, Maurizio ha raccontato alcuni aneddoti molto divertenti della sua carriera di musicista assieme a suo fratello Guido (gli Oliver Onions), un giorno erano allo stadio Olimpico per il derby Roma-Lazio e al 90° minuto un giocatore della Roma regala alla squadra il gol della vittoria, i fratelli De Angelis, da bravi laziali, non hanno fatto in tempo ad incassare la sconfitta quando dalla curva sud è partito un coro che ha intonato un brano a loro familiare: "Mundialito", scritta appunto dai fratelli De Angelis per "L'allenatore nel pallone", che smacco! Da quel giorno non l'hanno più voluta ascoltare😂
Maurizio è stato molto carino e mi ha autografato il rarissimo 45 giri di Doraemon. Ricordo inoltre che degli Oliver Onions sono le sigle tv di Marco Polo e Galaxy Express 999, poi ricantata in inglese col titolo "Fantasy" per il film "Bomber" con Bud Spencer.
Maurizio mi ha inoltre autografato il 45 giri di "...Più forte ragazzi!", le colonne sonore dei film di Bud Spencer e Terence Hill sono state spesso create dai fratelli De Angelis, impossibile non citare  il geniale "coro dei pompieri" in "Altrimenti ci arrabbiamo", che ricordi meravigliosi! A fine conferenza mi sono fermata a chiacchierare con Maurizio e, riguardo la possibilità di fare un concerto in Italia, lui stesso ha confessato che l'idea di un live si sta concretizzando compatibilmente con la presenza di un'orchestra, per replicare magari il successo riscosso al concerto di Budapest nel 2016 💜
Ringrazio di cuore l'amico Francesco Pozone per aver organizzato questo evento e la compagnia del buon Dario Muras senza il quale ieri mattina sarei rimasta a casa a dormire 😀
Bunzigirl
Posta un commento